Il Progetto

La FONTE AMICA è il risultato di un progetto innovativo: rispetto alle altre Fontane diffuse nel mercato, la nostra Fonte si distingue per il fatto di essere totalmente informatizzata. Questo ci ha consentito di perseguire alcuni fondamentali obiettivi, quali:

  • l'igiene e l'affidabilità dell''acqua
    La gestione della fonte viene sempre affidata a persone qualificate e responsabili che devono rispettare un programma di controlli sulle apparecchiature e sui filtri. Tutto viene rigorosamente sottoposto a pulizie e/o sostituzioni periodiche e, infine, l'acqua viene analizzata, nel rispetto delle direttive della ASL (almeno ogni 6 mesi), da un laboratorio riconosciuto dal Ministero della Salute e dalla Regione Sardegna.

  • la sicurezza
    Abbiamo eliminato l'uso delle monete, per evitare i tentativi di scasso e i danni conseguenti e abbiamo installato un sistema di Telecamere di Sorveglianza, per scoraggiare gli atti vandalici e i tentativi di sabotaggio e inquinamento. Ci siamo preoccupati, in sostanza, di "proteggere" l'impianto e di salvaguardare l'integrità dell'acqua, per garantirne la bontà e l'assenza di impurità e batteri.

  • l'economicità
    La gestione "informatizzata" della Fonte Amica ci ha consentito di escludere l'uso delle "monete" e di renderne più semplice il funzionamento, eliminando alcuni costi inutili quali quelli relativi all'uso delle "tessere magnetiche" e dei corrispondenti "lettori di badges", evitando, inoltre, le perdite di denaro causate dal fatto che le fonti che funzionano a monete non restituiscono il resto.

  • la semplicità d'uso
    L'utilizzazione della Fonte Amica è governato da un "Menù" e da una serie di "Messaggi Vocali" che ne semplificano l'uso; il vano porta-bottiglie si illumina automaticamente durante le ore notturne. Per prelevare l'acqua naturale - fresca - frizzante è necessario dotarsi di un Codice Personale (PIN) che può essere usato da tutti i membri di una medesima famiglia o di un medesimo gruppo, senza dover effettuare "consegne di tessere" o di monete. Il PC che governa la Fonte è accessibile anche da remoto, il che consente al titolare della Fonte e/o all'Azienda che ne cura la manutenzione di controllarne il funzionamento a distanza e di intervenire con immediatezza, senza doversi recare sul posto. Per vedere un esempio di interfaccia di utilizzo vai al seguente LINK =>

  • la facilità di gestione
    Essendo il software (cioè il motore che governa l'impianto) un bene prodotto dalla nostra azienda, è per noi facile introdurre tutte le modifiche migliorative suggerite dall'esperienza e dalle proposte degli utenti ed è altrettanto semplice soddisfare specifiche esigenze, ad esempio, erogazioni gratuite di acqua durante particolari avvenimenti civili o religiosi, o a favore di determinati gruppi di persone per periodi limitati, etc. E', infine, estremamente facile modificare in qualsiasi momento il prezzo di vendita al pubblico dell'acqua: basta semplicemente modificare il "programma di gestione" e si ottengono i risultati desiderati.