Fonte Amica

A norma del Decreto Ministeriale n°25 del 7 febbraio 2012
sul trattamento dell'acqua potabile

La Elitech progetta, installa e cura la manutenzione di fonti di acqua microfiltrata (naturale, fresca, frizzante). Tutte le fasi di lavoro, dall’ideazione iniziale, all’installazione fino alla successiva manutenzione, vengono svolte da tecnici locali sotto il diretto controllo della Elitech. Il Software di Gestione, cioè il “motore” che sovrintende il funzionamento della Fonte, è prodotto dalla Elitech, che ne cura le personalizzazioni e gli aggiornamenti.

Bere l’acqua della “Fonte Amica” oltre che consentire un forte risparmio economico rispetto all’acquisto di acqua in bottiglia, rappresenta un formidabile strumento per abbattere la quantità di rifiuti di plastica e offre un contributo decisivo per la salvaguardia dell’ambiente.

E’ noto, infatti, che il 99% della plastica deriva dal petrolio: una volta nell'immondizia, la plastica può durare secoli senza corrompersi: se bruciata, rilascia nell'atmosfera diossido di carbonio, contribuendo ai cambiamenti climatici. Già oggi, galleggiano nei mari oltre 270 mila tonnellate di plastica, ossia 5.250 mila miliardi di particelle di plastica. Nel 2050 nei mari ci saranno più bottiglie di plastica che pesci. Ogni minuto viene riversato nel mare l’equivalente di un camion di spazzatura e, se non si interviene subito, questa quantità salirà a due camion ogni minuto, entro il 2030. Purtroppo solo il 5% della plastica viene riciclata e l’Italia è il secondo consumatore al mondo (dopo il Messico) di bottiglie, per non parlare delle 910 mila tonnellate di CO2 emesse dai tir che le trasportano, visto che solo il 18% viaggia su ferrovia.

Si consideri, infine, che i più recenti studi condotti presso l’Università di Messina dall’equipe del Prof. Giacomo Dugo, con Giusy Di Bella e Marcello Saitta, hanno dimostrato che i contenitori di plastica (che utilizziamo ripetutamente) rilasciano micro quantità di plastificanti che, migrando nei cibi e nei liquidi, li contaminano e possono arrecare danni alla salute.

E’ perciò opportuno utilizzare contenitori di metallo o di vetro e riprendere le vecchie e buone abitudini, quando si andava a prendere l’acqua alla FONTE, utilizzando sempre gli stessi recipienti, con un grande beneficio per l’ambiente.